Torta salata di ricotta e zucchine

2014-04-03
  • Porzioni : 4 - 6
  • Preparazione : 15m
  • Cottura : 40m
  • Pronta in : 55m

Aromatizzata alla salvia, dal sapore deciso su fondo di pasta brisè croccante. Da servire tiepida.

Costo indicativo: 7€

Ingredienti

  • Ricotta di capra biologica, 230gr
  • Zucchine, 3
  • Pasta brisé, 250gr (vedere ricetta correlata)
  • Salvia, 5 foglie
  • Sale, q.b.
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione

Step 1

Mondate le zucchine e tagliatele inizialmente in quattro parti. Affettate le zucchine in modo da ottenere delle fette di spessore non superiore ai 3 mm.

Step 2

Saltate le zucchine in padella con olio extravergine di oliva per 10 minuti.

Step 3

Salate e aggiungete la salvia tagliata grossolanamente. Mescolate, togliete dal fuoco e coprite la pentola con un coperchio. Lasciate risposare qualche minuto, permettendo alla salvia di insaporire le zucchine.

Step 4

Lavorate la ricotta con una forchetta e aggiungete le zucchine ancora tiepide, finché non risulti una crema omogenea e morbida.

Step 5

Lavorate la pasta brisè tolta dal frigorifero con l'aiuto di un mattarello: piegatela su se stessa almeno 3 volte tra una stesura e l'altra. Al termine della lavorazione dovrà risultare un disco di pasta brisè dello spessore massimo di 3 mm.

Step 6

Foderate lo stampo con carta forno e disponete la pasta brisè in modo da ricoprirne anche i bordi.

Step 7

Versate la crema di ricotta e zucchine sulla pasta brisè, pareggiandola con una forchetta e ripiegando l'eccedenza della pasta su se stessa in modo da formare un bordo spesso e croccante.

Step 8

Infornate a 200°C, in forno precedentemente riscaldato, per 40 minuti. La torta salata sarà cotta quando sulla sua superficie si formerà una pellicola dorata.

Valutazione

(5 / 5)

5 5 5
Vota questa ricetta

5 persone hanno votato questa ricetta

Ricette Simili:
  • Crostata con composta di pere e agrumi

  • Ricotta fritta

  • Impasto per Pizza con Lievito madre

  • Brioches all’arancia

  • Brioches

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *