Piadina romagnola

2014-05-12
  • Porzioni : 6 - 8
  • Preparazione : 20m
  • Cottura : 20m
  • Pronta in : 40m

Classica, sempre amata in Emilia Romagna e non solo! Una ricetta semplice e veloce per soddisfare tutti i palati. Senza lievito, strutto, né proteine del latte. Da gustare calda, farcita a piacere.

Costo indicativo: 5€

Ingredienti

  • Farina di grano tenero tipo "0", 1 kg
  • Olio Extravergine di Oliva, 180 gr
  • Acqua, 2 bicchieri
  • Sale, q.b.

Preparazione

Step 1

Salate la farina a piacere ed unite sia l'olio extravergine di oliva che il primo bicchiere di acqua.

Step 2

Impastate aggiungendo gradatamente l'ultimo bicchiere di acqua. L'impasto dovrà essere in prima battuta "appiccicoso": lavoratelo finché tutto il liquido non sia stato assorbito dalla farina.

Step 3

Una volta ottenuto un impasto morbido ed elastico, formate delle sfere della dimensione di una pallina da golf.

Step 4

Con l'aiuto del mattarello stendete la pasta della piadina sul piano di lavoro.

Step 5

Piegate la pasta a portafoglio e successivamente stendetela col mattarello.

Step 6

Piegate nuovamente la pasta su se stessa e stendetela col mattarello per altre 2 - 3 volte. La piegatura aiuterà l'impasto ad incamerare aria, aiutando la cottura.

Step 7

Stendete l'impasto finché non avrà uno spessore pari o inferiore al millimetro.

Step 8

Nel frattempo scaldate una padella dal fondo largo.

Step 9

Disponete una piadina per volta sulla superficie bollente della padella e lasciate cuocere per un paio di minuti, dopodiché girate la piadina e completate la cottura per altri 2 minuti. La piadina sarà cotta quando tenderà a gonfiarsi ed assumerà un colore dorato.

Step 10

Farcite a piacere in base alle intolleranze ed allergie alimentari dei commensali. Usate fantasia accostando verdure fresche, affettati, formaggi oppure verdure cotte, frittate e, per i più golosi, composte di frutta, miele o cioccolata.

Valutazione

(4.9 / 5)

4.9 5 9
Vota questa ricetta

9 persone hanno votato questa ricetta

Ricette Simili:
  • Ricotta fritta

  • Impasto per Pizza con Lievito madre

  • Brioches all’arancia

  • Brioches

  • Panettone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *